Obiettivi aziendali

Tutto ciò che devi sapere sugli obiettivi del business. L'azienda è un'istituzione economica che opera in un sistema socioeconomico.

Pertanto, gli obiettivi aziendali dovrebbero essere definiti tenendo conto del suo ambiente prevalente e delle sue esigenze di sopravvivenza e crescita. Come ogni altra istituzione, il business ha diversi obiettivi anziché un singolo.

Gli obiettivi del business sono di natura multidimensionale. Il business è stabilito ed esiste per raggiungere obiettivi multipli.

Le persone entrano in affari e rimangono in affari perché vogliono guadagnare denaro, potere sociale e prestigio, gioia di raggiungere e altri obiettivi.

In generale, il motivo del profitto è considerato l'obiettivo primario del business. Ma il profitto non è il solo o unico obiettivo di un'azienda. Ogni impresa deve stabilire i suoi molteplici obiettivi per giustificare la sua esistenza.

Gli obiettivi del business possono essere studiati sotto i seguenti capi: -

1. Obiettivi economici 2. Obiettivi sociali 3. Obiettivi umani o individuali 4. Obiettivi multipli 5. Obiettivi organici 6. Obiettivi a micro livello 7. Obiettivi a livello nazionale 8. Obiettivi globali.


Classificazione degli obiettivi aziendali

Obiettivi del business: redditività, crescita, stabilità, efficienza e sopravvivenza

Affari significa impegnarsi in alcune attività. Business significa condurre attività come - vendita, acquisto e produzione ecc. A scopo di lucro e crescita. Gli affari sono anche riferiti a una particolare società, impresa o società.

Un'azienda ha sempre uno scopo e senza dubbio lo scopo più importante dell'azienda è raggiungere la redditività e la crescita.

Di seguito sono riportati alcuni importanti obiettivi del business:

1. Redditività - Questo è uno degli obiettivi più importanti del business. Normalmente creiamo affari per realizzare profitti per il suo proprietario o azionisti. Ma significa che gli affari dovrebbero in qualche modo, con il gancio o con il truffatore, guadagnare i profitti? La nostra risposta è no; dovrebbe guadagnare profitti lavorando in base a norme e regolamenti o seguendo pratiche etiche.

2. Crescita - Un altro importante obiettivo delle imprese è raggiungere la crescita. La crescita dovrebbe essere in termini di aumento di profitti, entrate, capacità, numero di dipendenti e prosperità dei dipendenti, ecc.

3. Stabilità - Stabilità significa continuità aziendale. Un'impresa o impresa dovrebbe raggiungere la stabilità in termini di soddisfazione del cliente, affidabilità creditizia, soddisfazione dei dipendenti, ecc. Un'organizzazione stabile può gestire facilmente le mutevoli dinamiche dei mercati.

4. Efficienza - Un ambiente di lavoro efficiente o aggressivo. Un'azienda dovrebbe sempre cercare di ottenere il meglio nel suo campo. L'efficienza è considerata in termini di produttività del lavoro, consumo di energia, controllo di qualità ecc.

5. Sopravvivenza - Un'azienda dovrebbe avere la capacità di sopravvivere a scosse o shock sui mercati. Un'azienda dovrebbe essere lì con una visione dell'esistenza a lungo termine.


Obiettivi del business - Obiettivi economici, sociali, umani o individuali e multipli

Ogni azienda è diretta al raggiungimento di determinati obiettivi.

Gli obiettivi si riferiscono ai punti finali verso i quali tutte le attività commerciali sono dirette:

Gli obiettivi stabiliscono le linee guida per varie attività e decidono la direzione e la quantità di sforzi necessari per queste attività. Gli obiettivi dovrebbero essere fattibili e devono essere espressi in termini specifici con un limite di tempo per il raggiungimento. Ad esempio, l'obiettivo di un'azienda mobile può essere quello di aumentare gli utenti mobili del 10% in 2 anni.

Gli obiettivi aziendali possono essere ampiamente classificati in tre categorie:

1. Obiettivi economici

2. Obiettivi sociali

3. Obiettivi umani o individuali

1. Obiettivi economici :

Il business è un'attività economica e i suoi obiettivi sono principalmente di natura economica.

I principali obiettivi economici sono:

(i) Guadagni - Ogni imprenditore intraprende attività commerciali principalmente per guadagnare profitti. Nessuna impresa può sopravvivere a lungo senza guadagnare profitti sufficienti. Un'azienda ha bisogno di profitti non solo per la sua esistenza ma anche per l'espansione e la diversificazione.

I profitti forniscono un mezzo di sostentamento per l'imprenditore e una ricompensa per sopportare il rischio.

(ii) Sopravvivenza - Ogni azienda mira a garantire che continui a sopravvivere e esistere in futuro. La sopravvivenza è possibile solo quando l'organizzazione è in grado di guadagnare entrate sufficienti a coprire i suoi costi.

(iii) Crescita: un'impresa deve aumentare le sue prospettive a lungo termine. Per questo, l'azienda deve crescere ed espandersi per sopravvivere nel lungo cerchio.

La crescita di un'azienda indica quanto è in grado di sfruttare le sue potenziali opportunità. La crescita è misurata in termini di volume delle vendite, aumento del numero di dipendenti, quota di mercato, numero di prodotti, ecc.

Altri obiettivi economici economici :

(i) Creazione di clienti - La creazione di clienti o domanda è essenziale per guadagnare profitti. I clienti sono al centro di tutte le attività commerciali. Un'impresa può esistere e crescere solo quando è in grado di acquisire una grande quota di mercato, cioè c'è abbastanza gente per acquistare i prodotti e i servizi offerti da un'impresa.

(ii) Innovazione - L'innovazione si riferisce all'introduzione di nuove idee o nuovi metodi di produzione. L'innovazione svolge un ruolo cruciale nell'aumentare la forza competitiva e migliorare l'immagine dell'impresa nella mente dei clienti.

(iii) Utilizzo ottimale delle risorse - Le risorse disponibili con l'azienda sono generalmente limitate. Pertanto, ogni impresa mira a sfruttare al meglio le risorse fisiche, finanziarie e umane. Questo obiettivo può essere raggiunto attraverso: (a) l'impiego di una forza lavoro efficiente e competente; (b) fare pieno uso delle macchine installate; (c) Riduzione al minimo dello spreco di materiali.

2. Obiettivi sociali :

Gli obiettivi sociali si riferiscono agli obiettivi, che si desidera vengano raggiunti a beneficio della società. Le imprese fanno uso delle scarse risorse della società. Quindi, la società si aspetta qualcosa in cambio del proprio benessere. L'obiettivo sociale riguarda l'adempimento degli obblighi nei confronti della società.

Alcuni dei principali obiettivi sociali sono:

(i) Fornitura di prodotti di qualità a prezzi equi - L'attività dovrebbe garantire che vi sia una fornitura regolare di prodotti utili con una qualità equa ea prezzi ragionevoli. La fornitura di merci adulterate, merci di qualità inferiore, prodotti inutilizzabili o dannosi sono dannose per la sopravvivenza delle imprese. Va notato che il cliente è ora più istruito e attento alla qualità e si aspetta un valore per i suoi soldi spesi.

(ii) Prevenzione delle pratiche commerciali sleali - Le imprese non dovrebbero indulgere in pratiche commerciali antisociali e sleali come marketing nero, accaparramento, adulterazione, ecc. Tali pratiche non sono solo illegali ma ostacolano anche l'immagine della comunità imprenditoriale. Pertanto, ogni organizzazione aziendale dovrebbe mirare a evitare tali attività indesiderabili.

(iii) Generazione di opportunità di lavoro - Ogni impresa dovrebbe creare sufficienti opportunità di lavoro senza alcuna discriminazione in termini di casta, religione, sesso, ecc.

In India, la disoccupazione è un problema serio e la comunità imprenditoriale può svolgere un ruolo dominante nella risoluzione di questo problema.

(iv) Protezione dell'ambiente - Le imprese dovrebbero adottare tutte le misure ragionevoli per controllare e proteggere l'ambiente. Deve provvedere in modo adeguato allo smaltimento di effluenti, fumo, rifiuti, ecc. Al fine di evitare vari tipi di inquinamento.

(v) Servizio alla comunità - Molte organizzazioni imprenditoriali si impegnano in vari servizi alla comunità, come la creazione di scuole, dispensari di beneficenza, la donazione di denaro per attività sociali e religiose, ecc. Il raggiungimento di questo obiettivo aiuta a migliorare la reputazione e l'immagine pubblica delle imprese.

(vi) Benessere dei dipendenti - Nessuna impresa può avere successo senza il contributo dei propri dipendenti. Pertanto, le imprese dovrebbero mirare a fornire salari equi e condizioni di lavoro e di vita ragionevoli ai lavoratori.

3. Obiettivi umani o individuali :

Gli obiettivi umani o individuali si riferiscono agli obiettivi relativi alle esigenze individuali dei dipendenti di un'organizzazione. Poiché i dipendenti sono una delle risorse più preziose per un'organizzazione, la soddisfazione dei loro obiettivi è molto importante.

I singoli obiettivi includono i seguenti obiettivi:

(i) Fornire condizioni di lavoro sane e sicure.

(ii) pagare stipendi e vantaggi equi e competitivi.

(iii) Fornire opportunità di crescita personale e sviluppo dei dipendenti.

(iv) Fornire una ragionevole sicurezza del servizio.

(v) Fornire vari incentivi finanziari e non finanziari al fine di motivare i lavoratori.

(vi) Incoraggiare i dipendenti a prendere l'iniziativa e la partecipazione alla gestione.

Obiettivi aziendali multipli :

In questo mondo competitivo, la gestione di un'impresa deve stabilire "Obiettivi multipli" per la sua sopravvivenza e crescita a lungo termine. Peter F Drucker ha suggerito otto aree chiave, in cui devono essere fissati gli obiettivi di un'impresa.

Sono i seguenti:

(i) Condizione di mercato:

La posizione di mercato si riferisce alla posizione di un'impresa rispetto ai suoi concorrenti. Ad esempio, la posizione di "Airtel" rispetto a "Vodafone". Un'impresa deve mirare ad aumentare la propria posizione sul mercato offrendo prodotti di buona qualità a prezzi ragionevoli e servendoli meglio dei concorrenti.

(ii) Innovazione:

In questo mondo competitivo, le innovazioni sono molto importanti per far prosperare un'impresa. Ad esempio, Videocon ha introdotto la TV LED con funzione DTH integrata. Esistono due tipi di innovazione in ogni azienda: (a) innovazione nel prodotto o nel servizio; e (b) innovazione nelle varie competenze e attività necessarie per fornirle.

(iii) Produttività:

La produttività viene calcolata confrontando il valore degli output con il valore degli input. È usato come misura di efficienza. Ogni impresa deve mirare a raggiungere una maggiore produttività attraverso il miglior utilizzo possibile delle risorse disponibili.

(iv) Risorse fisiche e finanziarie:

Tutte le imprese richiedono risorse fisiche (come impianti, macchinari, ecc.) E risorse finanziarie (ad es. Fondi) per produrre e fornire beni e servizi ai propri clienti. Ogni impresa deve mirare ad acquisire queste risorse in base alle sue esigenze e deve usarle in modo efficiente.

(v) Guadagnare profitti:

Guadagnare profitti sul capitale impiegato è l'obiettivo principale di ogni impresa. Ogni azienda mira a guadagnare un profitto ragionevole per sopravvivere e crescere in questo mondo in competizione.

(vi) Prestazioni e sviluppo del gestore:

Tutte le imprese hanno bisogno di manager per condurre e coordinare le attività commerciali. Pertanto, ogni impresa deve lavorare attivamente per lo sviluppo delle prestazioni del manager. Pertanto, le prestazioni del manager e lo sviluppo sono un obiettivo importante.

(vii) Prestazioni e atteggiamento dei lavoratori:

Le prestazioni e gli atteggiamenti del lavoratore influenzano direttamente la produttività e la redditività di ogni impresa. Pertanto, ogni impresa deve mirare a migliorare le prestazioni dei lavoratori e sviluppare un atteggiamento positivo tra loro.

(viii) Responsabilità sociale:

Ogni azienda fa parte della società in quanto fa uso di scarse risorse della società. Quindi, deve soddisfare le aspettative della società. La responsabilità sociale si riferisce all'obbligo delle imprese di fornire risorse per risolvere i problemi sociali e lavorare in modo socialmente desiderabile.


Obiettivi aziendali

Ogni attività umana ha qualche obiettivo o obiettivi e gli affari, come una delle attività umane importanti, devono avere obiettivi.

È opinione comune che fare soldi sia l'obiettivo degli affari. La massimizzazione dei profitti è la norma prevalente tra gli stessi uomini d'affari. La ricerca di denaro verso di loro sembra essere l'obiettivo economico principale delle imprese. Quindi un'azienda deve guadagnare profitti se vuole continuare a esistere. È necessario realizzare guadagni se si desidera attrarre capitale aggiuntivo e accumulare riserve per far fronte al rischio inerente all'attività commerciale.

Ma dire che il solo scopo di qualsiasi attività commerciale è di trarre profitto è come dire che mangiare è il solo scopo di vivere, o che la circolazione del sangue è di suprema importanza per la sopravvivenza e la respirazione, la digestione o il corretto funzionamento del sistema nervoso per niente.

Ovviamente, un'azienda deve trarre profitto per la sopravvivenza, ma per la sopravvivenza è anche necessario che produca beni o fornisca servizi che i clienti desiderano. Le sue condizioni di lavoro devono essere così buone da attrarre dipendenti competenti e dovrebbero essere un'impresa accettabile per la comunità in cui opera. Rimuovi uno di questi elementi essenziali e l'impresa collassa. È quindi importante riconoscere il fatto che il profitto è la ricompensa legittima per l'impegno onesto, qualcosa che l'imprenditore ottiene per aver prestato servizio alla comunità.

Visto in questa luce, il profitto gioca un ruolo vitale come misura di efficienza e deve essere costantemente monitorato. Dopotutto, i profitti forniscono non solo il test più accurato dell'efficienza aziendale, ma anche un controllo sicuro contro i guasti. Nel corso del tempo, i profitti sono le misure di come un'azienda ha soddisfatto le esigenze della manodopera, dei consumatori, degli azionisti e del pubblico in generale.

Oltre agli obiettivi economici, un'azienda ha obiettivi sociali. In effetti, i due obiettivi sono intimamente correlati. L'obiettivo primario del business dovrebbe quindi essere la soddisfazione dei bisogni umani attraverso la fornitura di beni di qualità a prezzi ragionevoli. Un altro obiettivo è fornire un equo ritorno all'investitore e disporre di un importo sufficiente per coprire i rischi futuri e garantire l'espansione futura. Il terzo obiettivo è quello di "creare clienti" e soddisfare le loro esigenze e desideri, oltre a fornire salari equi ai lavoratori.

Basti dire qui che gli affari sono obiettivi economici e sociali. I suoi obiettivi economici riguardano il guadagno soddisfacente, la creazione di clienti e l'innovazione. I suoi obiettivi sociali comprendono la fornitura di beni di qualità in quantità sufficiente a prezzi ragionevoli, un trattamento equo per i lavoratori, rendimenti equi per gli investitori e rapporti equi con i fornitori di materiali.

Per riassumere, si può dire che "business" è qualsiasi impresa che produce, distribuisce o fornisce qualsiasi articolo o servizio di cui hanno bisogno altri membri della comunità. E le transazioni commerciali sono essenzialmente misurate in termini di denaro. Queste misurazioni devono mostrare profitto per l'impresa, se vuole rimanere in attività. Ma denaro e profitto stanno misurando i dispositivi; tuttavia un dispositivo di misurazione non è uno scopo.

Realizzare un profitto può essere, e di solito, il motivo o lo scopo di alcune persone che si impegnano in affari. Ma "l'unica definizione valida di scopo aziendale è quella di creare un cliente", ovvero fornire beni o servizi di cui qualcuno ha bisogno.


Obiettivi aziendali - Obiettivi economici, sociali e di altro tipo

Dato che le imprese cercano di creare un equilibrio tra le diverse esigenze e gli obiettivi dei diversi gruppi di interesse, come i consumatori, i dipendenti, la società in generale, ecc., Ha bisogno di obiettivi multipli.

1. Obiettivi economici :

I vari obiettivi economici delle imprese sono descritti di seguito:

io. Condizione di mercato:

La posizione di mercato si riferisce alla posizione di un'azienda nel contesto dei suoi concorrenti. Ogni impresa deve mirare a garantire una posizione più forte in termini di offerta di prodotti competitivi ai propri clienti e di soddisfarli con soddisfazione.

ii. Innovazione:

L'innovazione è importante in quanto nessuna impresa può prosperare in un mondo competitivo senza innovazione.

L'innovazione nel mondo degli affari può essere incorporata in molti modi come:

un. Innovazione del prodotto: l'usabilità di un prodotto può essere migliorata aggiungendo nuove funzionalità ad esso o modificandone l'imballaggio.

b. Innovazione della produzione - La tecnica di produzione può essere migliorata con l'aiuto di una migliore tecnologia.

c. Innovazione nella distribuzione: un'azienda può esplorare nuovi canali di distribuzione per migliorare la commerciabilità dei suoi prodotti.

iii. Produttività:

La produttività di un'azienda viene misurata in termini di rapporto tra input e output. Una maggiore produttività indica una maggiore efficienza del business. La produttività di un'azienda dovrebbe essere elevata al fine di garantire una sopravvivenza e una crescita continue.

iv. Risorse fisiche e finanziarie:

Ogni azienda ha bisogno di vari tipi di risorse, sia fisiche che finanziarie, per svolgere le proprie attività. Un'azienda deve ottenere e utilizzare queste risorse in modo efficiente.

v. Guadagnare profitto:

Guadagnare profitti è uno dei principali obiettivi del business. In assenza di profitto, un'azienda potrebbe cessare di esistere per un periodo di tempo. Pertanto, il profitto è necessario per ogni azienda al fine di garantirne la sopravvivenza e la crescita.

2. Obiettivi sociali :

I vari obiettivi sociali delle imprese sono descritti di seguito:

io. Fornitura della qualità desiderata di beni e servizi - Un uomo d'affari deve offrire il prodotto e i servizi in conformità con le esigenze e le esigenze dei potenziali acquirenti e a prezzi equi.

ii. Generare opportunità di lavoro - È essenziale che un'azienda generi opportunità di lavoro in modo da innalzare il tenore di vita delle persone e favorire lo sviluppo economico del Paese.

iii. Attività di servizio alla comunità - Un'azienda deve essere coinvolta in diversi tipi di servizi alla comunità per il bene della società in generale.

iv. Benessere dei dipendenti - È responsabilità primaria di ogni azienda occuparsi dei propri dipendenti. Deve fornire loro salari / stipendi equi, buone condizioni di lavoro e prospettive di crescita ecc. Per loro.

v. Protezione dell'ambiente: un'impresa dovrebbe svolgere le proprie attività adottando tecniche rispettose dell'ambiente al fine di garantire la conservazione delle risorse naturali e la protezione dell'ambiente.

3. Altri obiettivi :

I vari altri importanti obiettivi del business sono descritti di seguito:

io. Prestazioni e sviluppo del manager - Il successo di un'azienda dipende principalmente dalla competenza delle sue risorse umane. Pertanto, le imprese devono lavorare attivamente a tale scopo conducendo programmi motivazionali per i dirigenti.

ii. Prestazioni e atteggiamento dei lavoratori - Le imprese devono garantire un atteggiamento positivo da parte dei lavoratori al fine di migliorare il loro contributo alla produttività e alla redditività dell'impresa.


Obiettivi aziendali - Obiettivi economici, umani, biologici, di livello micro e nazionale

Gli obiettivi decidono: "Dove vogliamo andare?" "Cosa vogliamo raggiungere?" "Qual è il nostro obiettivo o destinazione?" Per un profano un obiettivo è un obiettivo o obiettivo. Gli obiettivi di qualsiasi impresa hanno un grande impatto sull'organizzazione e sul suo funzionamento. Per tutto il tempo guidano gli affari sul percorso verso la destinazione. Intere attività commerciali sono dirette, mirate e motivate verso obiettivi o fini comuni.

Naturalmente questi obiettivi devono essere pianificati, predeterminati, devono essere scritti e devono essere effettivi e fattibili e possono essere misurabili in termini di prestazioni. Gli obiettivi aziendali sono molteplici. Questi obiettivi possono essere classificati in diverse categorie come obiettivi primari e secondari. Obiettivi generali e specifici, obiettivi a lungo e breve termine. Qualunque sia la classificazione degli obiettivi, tutti questi devono essere correlati o orientati alla sopravvivenza e alla crescita dell'impresa.

Sono necessari obiettivi in ​​ogni area, in cui prestazioni e risultati influenzano direttamente e in modo vitale la sopravvivenza e la prosperità delle imprese. È responsabilità morale dell'alta dirigenza identificare e specificare gli scopi e gli obiettivi della propria impresa. Anche la gestione per obiettivi è parte integrante della pianificazione.

Tuttavia, il motivo del profitto costituisce il motivo principale per le attività commerciali, ma non è l'unico obiettivo di esso. Le imprese hanno una serie di obiettivi come economici, umani, biologici e sociali. Un'impresa è ora considerata non solo un'istituzione economica, ma anche un'istituzione sociale e un membro vivente della società. Pertanto ha sia gli obiettivi, sia economici che sociali. Per questo motivo, un'impresa può compiere la sua missione gemella nell'ambiente per godere di una vita stabile e continua.

Classificazione degli obiettivi aziendali:

1. Obiettivi economici :

io. Produrre un adeguato ritorno sugli investimenti sotto forma di profitti.

ii. Creazione di clienti e acquisizione di più mercati per i prodotti dell'azienda.

iii. Introduzione di idee innovative in tecnologia, metodi e procedure di lavoro, prodotti o servizi, ecc.

iv. Garantire un reddito adeguato o ritorni ai fattori di produzione e al suo pagamento immediato.

v. Generare nuove opportunità di lavoro attraverso la crescita e l'espansione.

VI. Offrire ampio spazio a crescita, espansione, diversificazione ecc.

2. Obiettivi umani :

io. Trattare i dipendenti come esseri umani e partner nel business.

ii. Sviluppare e migliorare nuove competenze e capacità tra i dipendenti.

iii. Creare, sviluppare e preservare un senso di impegno tra i dipendenti attraverso la loro partecipazione alla gestione (nel processo decisionale).

iv. Garantire la soddisfazione sul lavoro rendendolo più interessante e stimolante.

v. Garantire salari, stipendi adeguati e soddisfacenti e altre agevolazioni e benefici non economici.

VI. Garantire la soddisfazione dei consumatori in termini di trattamento equo come cortesia, comprensione, onestà, nessuna adulterazione e nessun marketing nero ecc. Non ricorrere a pratiche scorrette.

vii. Mantenere una forza lavoro soddisfatta con una morale elevata.

viii. Motivare continuamente i dipendenti per una maggiore efficienza.

3. Obiettivi organici :

io. Adozione della politica di riduzione degli utili per rafforzare il business e l'autosufficienza nella raccolta di capitali.

ii. Attuare gli schemi di crescita ed espansione in modo che le aziende possano prosperare giorno per giorno.

iii. Svolgere le attività di ricerca e sviluppo per l'innovazione nel mondo degli affari. Le idee innovative devono essere implementate.

iv. Raggiungere le ampie dimensioni (dimensione ottimale) delle operazioni aziendali per la sua prosperità.

v. Miglioramento dell'avviamento, della reputazione e dell'immagine dell'organizzazione aziendale.

4. Oggetti a livello micro:

io. Fornire strutture per la diffusione di alfabetizzazione, istruzione, formazione ecc.

ii. Miglioramento del tenore di vita fornendo beni e servizi di qualità.

iii. Prendere precauzioni per evitare l'inquinamento ambientale.

iv. Fornire aiuto economico o non economico a istituzioni religiose, culturali, di beneficenza, per il miglioramento della comunità in generale.

v. Fornire tutti i tipi di aiuto alle regioni arretrate e remote creando unità industriali in queste aree.

VI. Contribuire a mantenere un equilibrio regionale nello sviluppo industriale.

5. Obiettivi a livello nazionale :

io. Svolgere le attività commerciali nell'ambito delle priorità nazionali.

ii. Rafforzare l'economia nazionale fornendo il loro contributo adeguato.

iii. Entrare in nuove aree di produzione e distribuzione in base alle priorità nazionali.

iv. Miglioramento della sostituzione delle importazioni.

v. Promuovere l'esportazione in vari prodotti.

VI. Raggiungere l'autosufficienza e l'autosufficienza.

vii. Incoraggiare le unità aziendali su piccola scala e fornire tutte le strutture per il loro sviluppo.

viii. Garantire la comunità in generale per investimenti produttivi.


Obiettivi del business - 4 obiettivi importanti: obiettivi economici, umani, biologici e sociali

Un'azienda è un'organizzazione di risorse umane, materiali e altre risorse immateriali. È stabilito per offrire soddisfazione ai suoi clienti, proprietari, creditori, fornitori, dipendenti, dirigenti, azionisti. L'attività principale del business è quella di creare, fidelizzare e soddisfare i clienti redditizi come mezzo per raggiungere con successo gli obiettivi desiderati dell'impresa. Il successo aziendale è sinonimo di successo nel marketing. Tutti gli obiettivi aziendali devono essere adeguatamente bilanciati, coordinati e integrati.

Gli obiettivi del business devono essere stabiliti tenendo conto dell'ambiente prevalente. Questi obiettivi di un'azienda sono di natura multidimensionale. Ogni impresa deve preparare un elenco di obiettivi economici, umani, organici e sociali, che devono essere chiari e specifici.

1. Obiettivi economici :

Essenzialmente un'azienda è un'attività economica.

Questi obiettivi si concentrano su tre importanti componenti del sistema aziendale:

io. Il proprietario.

ii. Gli impiegati.

iii. I clienti.

Il proprietario, cioè gli azionisti, devono ottenere sicurezza per i loro investimenti in imprese, nonché un ritorno sull'investimento adeguato, regolare e garantito.

In caso di dipendenti, devono essere dati loro la sicurezza del lavoro, salari / stipendi adeguati ed equi, indennità, incentivi, bonus, agevolazioni sociali ecc. I dipendenti sono beni vivi di un'organizzazione. Solo con il loro duro, devoto contributo, l'organizzazione aziendale può sopravvivere. Le imprese devono cercare di mantenere alto il morale. La motivazione continua è necessaria per una migliore e maggiore produttività o per l'efficienza.

Il cliente è il re del mercato. Tutte le attività commerciali sono orientate al cliente. Producono beni e servizi necessari ai clienti. Soddisfazione delle esigenze dei clienti in uno degli importanti obiettivi del business. Fornire beni e servizi di qualità a prezzi ragionevoli è lo scopo del business.

Creare un gran numero di clienti catturando sempre più mercati è un altro obiettivo del business insieme a fermare tutti i tipi di adulterazione, marketing nero, scarsità di beni artificiali, negligenze, attività fraudolente, imbrogliare il cliente ecc. Un altro obiettivo del business che è il uno di base, sta guadagnando ragionevoli profitti dalle attività commerciali. Tutti questi sono coperti da obiettivi economici di business.

2. Obiettivi umani:

Gli obiettivi umani sono collegati con dipendenti e clienti. I dipendenti devono essere trattati come esseri umani e non semplicemente come un fattore di produzione. Devono essere trattati non come dipendenti ma come partner commerciali. Il profitto aziendale deve essere condiviso con loro. Devono essere fatti per partecipare al processo decisionale, chiamato come partecipazione del lavoratore nella gestione.

Le imprese devono organizzare programmi di formazione per lo sviluppo delle loro conoscenze, abilità, capacità, ad esempio abilità, ecc. Per le migliori prestazioni ed efficienza. Il loro lavoro deve essere sicuro, la piena soddisfazione lavorativa deve essere data e la motivazione continua deve essere fornita per mantenere alto il loro morale. Renderli impiegati impegnati e responsabili dell'organizzazione è un altro obiettivo umano dell'impresa. Il cliente è il punto centrale dell'impresa.

Le imprese devono prendersi cura del benessere dei clienti fornendo beni e servizi necessari, qualitativi ma a prezzi ragionevoli. La pronta riparazione dei loro reclami è l'aspettativa principale dei clienti. La cura adeguata del cliente, almeno per i suoi reclami è un must per qualsiasi attività commerciale.

3. Obiettivi organici:

Gli obiettivi organici sono definiti dal punto di vista commerciale. Crescita, sviluppo, espansione, stabilità, progresso sono presi in considerazione tutti questi obiettivi. L'aratura del profitto è la rinomata fonte per raccogliere il capitale necessario alle imprese in cui le imprese non vogliono dipendere da estranei. È anche chiamato autofinanziamento o finanziamento da fonti interne.

In base a questo concetto, il capitale viene generato dai profitti delle imprese. Raggiungere la dimensione ottimale del business è un altro obiettivo. Affrontare la concorrenza e sopravvivere per un periodo più lungo ecc. Rientrano in questa categoria di obiettivi.

4. Obiettivi sociali:

Questi obiettivi sono classificati in due categorie; vale a dire Micro Level e Macro Level. A livello microeconomico, le attività economiche dovrebbero aiutare a diffondere l'alfabetizzazione, l'istruzione, la formazione, la medicina e l'assistenza e la salute pubblica, il controllo dell'inquinamento dell'aria e dell'acqua.

A livello macro, le imprese hanno obiettivi come il miglioramento della sostituzione delle importazioni, la promozione di maggiori esportazioni, lo sviluppo di unità di business su piccola scala, industrie e l'ingresso nell'area di produzione. Distribuzione di beni e servizi a cui sono state attribuite importanza e priorità nazionali.


Obiettivi aziendali - Obiettivi organici: prestigio e riconoscimento, crescita e sopravvivenza

L'azienda è un'istituzione economica che opera in un sistema socioeconomico. Pertanto, gli obiettivi aziendali dovrebbero essere definiti tenendo conto del suo ambiente prevalente e delle sue esigenze di sopravvivenza e crescita. Come ogni altra istituzione, il business ha diversi obiettivi anziché un singolo. Gli obiettivi del business sono di natura multidimensionale. Il business è stabilito ed esiste per raggiungere obiettivi multipli.

Le persone entrano in affari e rimangono in affari perché vogliono guadagnare denaro, potere sociale e prestigio, gioia di raggiungere e altri obiettivi. In generale, il motivo del profitto è considerato l'obiettivo primario del business. Ma il profitto non è il solo o unico obiettivo di un'azienda. Ogni impresa deve stabilire i suoi molteplici obiettivi per giustificare la sua esistenza.

Obiettivi organici :

Come entità organica, un'impresa ha le sue fasi di infanzia, infanzia, adolescenza, età adulta e maturità. Come un essere umano, la prima preoccupazione di un'impresa è assicurarne la sopravvivenza. Quando l'impresa è assicurata della sua sopravvivenza, punterà alla crescita e all'espansione.

Per raggiungere questo obiettivo, tenterà di ottenere prestigio, riconoscimento e buona volontà dalla società in cui opera. Al fine di superare queste fasi nel tempo e con forza, una business unit utilizza diversi metodi, ad esempio, ridimensionando una parte dei suoi profitti, raggiungendo dimensioni ottimali per beneficiare dell'economia di scala, ecc.

Gli obiettivi organici sono la base per raggiungere tutti gli altri obiettivi del business:

(a) Prestigio e riconoscimento:

Il prestigio e il riconoscimento aiutano a garantire la sopravvivenza e la crescita di un'azienda. Un'impresa con una buona immagine o buona volontà può facilmente attrarre clienti, investitori e dipendenti competenti.

(b) Crescita:

La crescita e la diversificazione sono uno dei principali obiettivi del business. La crescita può essere misurata in termini di dimensioni, investimenti, quota di mercato, ecc. La quota di mercato che un'impresa commerciale comanda riflette la sua posizione sul mercato. Un'impresa può identificare nuovi clienti, nuovi prodotti o nuovi mercati o aumentare la propria quota di mercato nel mercato attuale.

(c) Sopravvivenza:

Innanzitutto un'impresa cerca di mantenere la sua esistenza. La sopravvivenza degli obiettivi di stabilità implica il mantenimento della posizione competitiva dell'impresa, della capacità di guadagno o della posizione sul mercato. A meno che un'impresa non sopravviva, nessun altro obiettivo può essere raggiunto.


Obiettivi del business - Obiettivi economici e sociali

Gli obiettivi aziendali sono qualcosa che un'organizzazione aziendale vuole raggiungere o raggiungere in un determinato periodo di tempo.

Pertanto, gli obiettivi del business possono essere classificati come:

(i) Obiettivi economici:

Gli obiettivi economici di un'azienda si riferiscono all'obiettivo di guadagnare profitti e quelli che hanno un impatto diretto sull'obiettivo di guadagno delle imprese.

Gli obiettivi possono essere sintetizzati come sotto:

(a) Guadagnare utili adeguati.

(b) Esportazione di nuovi mercati e creazione di più clienti.

(c) Crescita ed espansione dell'operatività aziendale.

(d) Utilizzare le risorse disponibili nel miglior modo possibile.

(ii) Obiettivi sociali:

Questi obiettivi sono quelli che si desidera raggiungere a beneficio della società.

Alcuni di questi sono:

(a) Produzione e fornitura di beni e servizi di qualità alla società.

(b)Taking steps in the direction of consumer education.

(c) Conserving natural resources and wild life and protecting the environment.

(d) Contributing towards the general welfare and upliftment of the society.

(e) Avoidance of unfair practices like hoardings, black-marketing, over-charging etc.


Objectives of Business

1. Economic objectives of business:

The objectives are as follows:

(i) Earning of adequate profits.

(ii) Creating new customers and entered the area of the market.

2. Social objectives of business:

The objectives are as follows:

(i) Making goods available at reasonable prices.

(ii) Ensuring fair return to the investors.

3. Human objectives of business:

The objectives are as follows:

(i) Providing fair remuneration and incentives to employees.

(ii) Providing the employees with more and more promotional opportunities.

4. Global objectives of business:

The objectives are as follows:

(i) Making available globally competitive goods and services.

(ii) Reducing disparities among rich and poor nations by expanding its operations.


 

Lascia Il Tuo Commento