Forme di organizzazione aziendale

Tutto ciò che devi sapere sulle forme di organizzazione aziendale. La maggior parte delle attività di produzione e distribuzione sono svolte da milioni di persone in diverse parti del paese costituendo vari tipi di organizzazioni.

Queste organizzazioni si basano su una qualche forma di proprietà. Questa scelta riguarda una serie di questioni gestionali e finanziarie, tra cui l'importo delle tasse che l'imprenditore dovrebbe pagare, se l'imprenditore può essere personalmente citato in giudizio per fatture commerciali non pagate e se l'impresa morirà automaticamente con la scomparsa dell'imprenditore.

Le forme di organizzazione aziendale sono: -

1. Società individuale 2. Società di persone 3. Società a responsabilità limitata (LLP) 4. Società per azioni 5. Società a una persona (OPC) 6. Società privata 7. Società per azioni pubblica 8. Forma della società Organizzazione 9. Cooperative.

Inoltre, scopri i vantaggi e gli svantaggi di ogni forma di organizzazione aziendale.


Forme di organizzazione aziendale: 9 diverse forme di organizzazione aziendale

Forme di organizzazione aziendale: ditta individuale, società di persone, società a responsabilità limitata, società per azioni e società individuale (con merito e demeriti)

Modulo n. 1. Azienda individuale :

La ditta individuale o l'imprenditorialità individuale è una attività commerciale posseduta e gestita da una persona. L'unico proprietario è una persona che svolge attività esclusivamente e per se stesso. Solo lui contribuisce con il capitale e le competenze ed è l'unico responsabile dei risultati dell'impresa. Di fatto, l'unico proprietario è il giudice supremo di tutte le questioni relative alla sua attività, soggette solo alle leggi generali del territorio e alle leggi speciali che possono influire sulla sua attività particolare.

Le caratteristiche salienti della proprietà sono le seguenti:

io. Proprietà singola

ii. Un uomo di controllo

iii. Rischio indiviso

iv. Responsabilità illimitata

v. Nessuna entità separata dell'azienda

VI. Nessun regolamento governativo.

Vantaggi :

(a) Semplicità - È molto facile stabilire e sciogliere una ditta individuale. Non sono richiesti documenti né formalità legali. Qualsiasi persona competente a stipulare un contratto può avviarlo. Tuttavia, in alcuni casi, ad esempio in una farmacia, è necessario ottenere una licenza comunale. Puoi iniziare l'attività da casa tua.

(b) Decisioni rapide - L'imprenditore non ha bisogno di consultare nessuno per decidere i suoi affari. Pertanto, può prendere decisioni immediate per sfruttare le opportunità di volta in volta. È il suo capo.

(c) Alta segretezza - Il proprietario non deve pubblicare i suoi conti e i segreti aziendali sono noti solo a lui. Il mantenimento dei segreti lo protegge dai concorrenti.

(d) Motivazione diretta - Esiste una relazione diretta tra sforzi e ricompense. Nessuno condivide i profitti degli affari. Pertanto, l'imprenditore ha incentivi sufficienti per lavorare sodo.

(e) Tocco personale: il proprietario può mantenere contatti personali con i propri dipendenti e clienti. Tali contatti aiutano nella crescita dell'impresa.

(f) Flessibilità - In assenza del controllo del governo, vi è totale libertà d'azione. Non c'è spazio per la differenza di opinione e nessun problema di coordinamento.

Svantaggi :

(a) Fondi limitati: un proprietario può raccogliere risorse finanziarie limitate. Di conseguenza, le dimensioni dell'azienda rimangono piccole. Le possibilità di crescita ed espansione sono limitate. Le economie di scala non sono disponibili.

(b) Competenze limitate - La proprietà è un one man show e un uomo non può essere un esperto in tutti i settori (produzione, marketing, finanziamento, personale ecc.) delle attività. Non c'è spazio per la specializzazione e le decisioni potrebbero non essere bilanciate.

(c) Responsabilità illimitata - La responsabilità del proprietario è illimitata. In caso di perdita, i suoi beni privati ​​possono essere utilizzati anche per pagare i creditori. Ciò scoraggia l'espansione dell'impresa.

(d) Vita incerta - La vita della proprietà dipende dalla vita del proprietario. L'impresa può morire di morte prematura a causa dell'incapacità o della morte del proprietario. Il proprietario ha uno status basso e può essere solo.

Espansione del business :

Quando l'attività di un proprietario si espande, deve assumere un manager o assumere un partner per gestire i problemi di capitale e di gestione.

I meriti e i demeriti di ciascuna alternativa sono indicati di seguito:

Impiego dell'assistente retribuito:

vantaggi:

1. Riduzione degli oneri amministrativi.

2. Divisione del lavoro.

3. Nomina di specialista.

4. Consulenza e orientamento di esperti.

5. Controllo completo: nessuna interferenza nelle politiche.

6. Decisioni indipendenti e libertà di azione.

7. Segretezza.

8. Nessuna condivisione degli utili.

9. Facile da respingere.

svantaggi:

1. Nessun incentivo a lavorare sodo può essere negligente e inefficiente.

2. Aumenta il rischio e la responsabilità del proprietario unico.

3. Nessuna attività finanziaria in balia dell'assistente.

4. Pericolo di divulgazione di segreti aziendali.

5. Nessuna aggiunta all'avviamento.

6. Mancanza di responsabilità.

7. Problema del capitale irrisolto.

8. Aumento della spesa.

9. Può abbandonare l'attività e creare concorrenza.

Ammissione di un partner:

vantaggi:

1. Investimento di capitale.

2. Condivisione delle responsabilità manageriali.

3. Raggruppamento di conoscenza, esperienza e giudizio.

4. Aumento dell'avviamento e delle connessioni.

5. Relazione diretta tra sforzo e ricompensa. Incentivo personale e interesse.

6. Segretezza assicurata.

7. Vantaggi della specializzazione.

8. Condivisione di perdite e responsabilità.

9. Economia dei costi.

svantaggi:

1. Condivisione della perdita di controllo nella libertà di azione.

2. Divisione dell'autorità-mancanza di decisioni indipendenti.

3. Aumento di responsabilità e rischi.

4. Pericolo di disonestà e negligenza.

5. Possibilità di controversie e differenze.

6. Condivisione degli utili.

7. Blocco del capitale individuale.

8. Difficoltà a rimuovere il partner.

9. Mancanza di stabilità.

Conclusione:

La scelta tra assistente retribuito e partner dipende dalle esigenze commerciali e dalle preferenze del proprietario. Nel caso in cui il proprietario desideri mantenere il controllo completo degli affari e possa raccogliere lui stesso il capitale aggiuntivo, dovrebbe impiegare un assistente qualificato ed esperto per condividere le sue responsabilità manageriali. Ma se desidera fondi aggiuntivi e assistenza manageriale, l'ammissione di un partner potrebbe essere migliore.

Adeguatezza:

La descrizione che precede rivela che la ditta individuale o il controllo individuale è il migliore al mondo se quell'uomo è abbastanza grande da gestire tutto. Ma una persona del genere non esiste.

Pertanto, la ditta individuale è adatta nei seguenti casi:

io. Dove è richiesta una piccola quantità di capitale, ad esempio negozi di dolciumi, prodotti da forno, edicola, ecc.

ii. Laddove le decisioni rapide sono molto importanti, ad es. Broker di azioni, rivenditori di lingotti, ecc.

iii. In caso di rischio limitato, ad esempio un'officina di riparazione di automobili, una pasticceria, un piccolo negozio al dettaglio, ecc.

iv. Dove è richiesta attenzione personale ai gusti individuali e alla moda dei clienti, ad es. Salone di bellezza, negozi di sartoria, avvocati, pittori, ecc.

v. Se la domanda è locale, stagionale o temporanea, ad es. commercio al dettaglio, lavanderia, venditori di frutta, ecc.

VI. Dove le mode cambiano rapidamente, ad es. Mobili artistici, ecc.

vii. Dove l'operazione è semplice e non richiede una gestione qualificata.

Pertanto, la ditta individuale è una forma comune di organizzazione nel commercio al dettaglio, negli studi professionali, nei servizi domestici e personali. Questa forma di organizzazione è abbastanza popolare nel nostro paese. Rappresenta il maggior numero di esercizi commerciali in India, nonostante i suoi limiti.

Modulo n. 2. Azienda partner :

Man mano che un'impresa si espande oltre la capacità di una singola persona, un gruppo di persone deve unire le mani e fornire il capitale e le competenze necessarie. La società di partnership è quindi cresciuta fuori dai limiti del business individuale. Necessità di organizzare più capitale, fornire migliori competenze e avvalersi della specializzazione ha portato alla crescita in forma di partnership di organizzazione.

Secondo la Sezione 4 della Partnership Act, la partnership del 1932 è "la relazione tra persone che hanno accettato di condividere i profitti di un'impresa esercitata da tutti o da chiunque agisca per tutti". In altre parole, una partnership è un accordo tra due o più persone per svolgere congiuntamente un'attività legale e condividere i profitti che ne derivano. Le persone che stipulano tale accordo sono conosciute individualmente come "partner" e collettivamente come "ferme".

Caratteristiche della partnership :

io. Associazione di due o più persone - massimo 10 in attività bancarie e 20 in attività non bancarie

ii. Rapporto contrattuale: accordo scritto o orale tra i partner

iii. Esistenza di un'attività legale

iv. Condivisione di utili e perdite

v. Agenzia reciproca tra i partner

VI. Nessuna entità legale separata dell'azienda

vii. Responsabilità illimitata

viii. Limitazione al trasferimento di interessi

ix. Massima buona fede.

Formazione di partenariato :

Una società di persone può essere costituita attraverso un accordo tra due o più persone. L'accordo può essere orale o scritto. Ma è auspicabile che tutti i termini e le condizioni della partnership siano messi per iscritto in modo da evitare equivoci e controversie tra i partner. Tale accordo scritto tra i partner è noto come Partnership Deed. Deve essere firmato da tutti i partner e deve essere adeguatamente timbrato. Può essere modificato con il mutuo consenso di tutti i partner.

Un atto di partenariato di solito contiene i seguenti dettagli:

io. Nome dell'azienda.

ii. Nomi e indirizzo di tutti i partner.

iii. Natura dell'attività dell'azienda.

iv. Data dell'accordo.

v. Sede principale dell'attività dell'azienda.

VI. Durata della collaborazione, se presente.

vii. Importo del capitale versato da ciascun partner.

viii. La proporzione in cui gli utili e le perdite devono essere condivisi.

ix. Prestiti e anticipazioni da parte dei soci e interessi passivi su di essi.

X. Importo del prelievo consentito a ciascun partner e tasso di interesse.

xi. Importo dello stipendio o commissione pagabile a qualsiasi partner.

xii. I doveri, i poteri e gli obblighi di tutti i partner.

xiii. Manutenzione dei conti e audit.

xiv. Modalità di valutazione dell'avviamento in caso di ammissione, pensionamento o decesso di un partner.

xv. Procedura di scioglimento dell'impresa e regolamento dei conti.

xvi. Arbitrato per la risoluzione delle controversie tra i partner.

xvii. Accordi nel caso in cui un partner diventi insolvente.

xviii. Qualsiasi altra clausola (e) che può essere ritenuta necessaria in particolari tipi di attività.

Registrazione delle imprese:

Il Partnership Act, 1932 prevede la registrazione delle imprese presso il Registrar of Firms nominato dal governo. La registrazione di una società di persone non è obbligatoria. Ma un'azienda non registrata soffre di alcune disabilità. Pertanto, è auspicabile la registrazione di una società di persone.

Procedura per la registrazione:

Una società di persone può essere registrata in qualsiasi momento presentando una dichiarazione nel modulo prescritto. Il modulo deve essere debitamente firmato da tutti i partner. Dovrebbe essere inviato al Registrar of Firms insieme al canone prescritto.

La dichiarazione dovrebbe contenere i seguenti dettagli:

1. Nome dell'azienda.

2. Sede principale della propria attività.

3. Nome di altri luoghi in cui l'azienda svolge attività.

4. Nomi in indirizzi completi e permanenti di tutti i partner.

5. Data di inizio dell'attività dell'azienda e date in cui ciascun partner è entrato a far parte dell'azienda.

6. Durata dell'eventuale azienda.

7. Natura dell'attività dell'azienda.

Dopo aver ricevuto la dichiarazione e le tasse, il Registrar entra nel registro delle imprese. L'azienda è considerata registrata al momento della registrazione. Il registrar rilascia un certificato di registrazione. Qualsiasi modifica delle indicazioni di cui sopra deve essere comunicata al Registrar of Firms entro un ragionevole periodo di tempo in modo che le modifiche necessarie possano essere apportate nel Register of Firms. Il registro è aperto per l'ispezione al pagamento di una tassa nominale.

Meriti della partnership :

La forma di partnership della proprietà aziendale gode dei seguenti vantaggi:

1. Facilità di formazione:

Una partnership è facile da formare in quanto non sono coinvolte formalità legali ingombranti. È necessario un accordo e la procedura per la registrazione è molto semplice. Allo stesso modo, un partenariato può essere sciolto facilmente in qualsiasi momento senza subire formalità legali. La registrazione dell'impresa non è essenziale e l'accordo di partenariato non deve essere essenzialmente scritto.

2. Maggiori risorse finanziarie:

Dato che un certo numero di persone o partner contribuisce al capitale dell'impresa, è possibile raccogliere risorse finanziarie maggiori di quelle possibili nella ditta individuale. Il merito di credito dell'azienda è inoltre più elevato perché ogni partner è personalmente e solidalmente responsabile per i debiti dell'azienda. Vi sono maggiori possibilità di espansione o crescita del business.

3. Specializzazione e approccio equilibrato:

Il modulo di partenariato consente la messa in comune delle capacità e il giudizio di più persone. Le capacità e il giudizio combinati si traducono in una gestione più efficiente dell'azienda. I partner con competenze complementari possono essere scelti per usufruire dei vantaggi della specializzazione. La scelta oculata di partner con competenze diversificate garantisce decisioni equilibrate. I partner si incontrano e discutono frequentemente dei problemi del business in modo che le decisioni possano essere prese rapidamente.

4. Flessibilità delle operazioni:

Sebbene non sia versatile come la proprietà, una società di partnership gode di sufficiente flessibilità nelle sue attività quotidiane. La natura e il luogo di attività possono essere modificati ogni volta che i partner lo desiderano. L'accordo può essere modificato e nuovi partner possono essere ammessi ogniqualvolta necessario. Il partenariato è esente da controllo statale da parte del governo ad eccezione della legge generale del territorio.

5. Tutela degli interessi di minoranza:

Non è possibile apportare modifiche di base ai diritti e agli obblighi dei partner senza il consenso unanime di tutti i partner. Nel caso in cui un partner si senta insoddisfatto, può facilmente ritirarsi o può presentare domanda per lo scioglimento della società.

6. Incentivo personale e supervisione diretta:

Non c'è divorzio tra proprietà e gestione. I partner condividono gli utili e le perdite dell'impresa e vi è la motivazione per migliorare l'efficienza del business. Il controllo personale da parte dei partner aumenta le possibilità di successo. La responsabilità illimitata incoraggia cautela e cura da parte dei partner. La paura della responsabilità illimitata scoraggia le azioni sconsiderate e affrettate e motiva i partner a impegnarsi al massimo.

7. Capacità di sopravvivenza:

La capacità di sopravvivenza della società di persone è superiore a quella della ditta individuale. La società di partnership può continuare dopo la morte o l'insolvenza di un partner se i partner rimanenti lo desiderano. Il rischio di perdita è diffuso tra due o più persone. Nel caso in cui una linea di business non abbia successo, l'impresa può intraprendere un'altra linea di business per compensare le sue perdite.

8. Migliori relazioni umane e pubbliche:

Grazie al numero di rappresentanti (partner) dell'azienda, è possibile sviluppare un contatto personale con dipendenti, clienti, governo e pubblico in generale. Le relazioni sane con il pubblico aiutano a migliorare la buona volontà dell'azienda e spianano la strada a progressi costanti dell'azienda.

9. Segreto commerciale:

Non è obbligatorio per una società di partenariato pubblicare e archiviare i propri conti e relazioni. Importanti segreti commerciali rimangono confinati ai partner e sono sconosciuti al mondo esterno.

Demeriti del partenariato :

1. Responsabilità illimitata:

Ogni partner è responsabile in solido per tutti i debiti dell'azienda. Deve soffrire non solo per i propri errori, ma anche per le cadute e la disonestà degli altri partner. Ciò può frenare lo spirito imprenditoriale poiché i partner possono esitare ad avventurarsi in nuove linee di business per paura di perdite. La proprietà privata dei partner non è sicura contro i rischi degli affari.

2. Risorse limitate:

La quantità di risorse finanziarie in partenariato è limitata ai contributi forniti dai partner. Il numero di partner non può superare 10 nel settore bancario e 20 in altri tipi di attività. Pertanto, la forma di associazione non è adatta a intraprendere attività che comportano ingenti investimenti di capitale.

3. Rischio di agenzia implicita:

Gli atti di un partner sono vincolanti per l'azienda e per gli altri partner. Un partner incompetente o disonesto può portare disastri per tutti a causa dei suoi atti di commissione o omissione. Ecco perché il detto è che la scelta di un partner commerciale è importante quanto la scelta di un partner nella vita.

4. Mancanza di armonia:

Il successo del partenariato dipende dalla comprensione reciproca e dalla cooperazione tra i partner. Il continuo disaccordo e il battibecco tra i partner possono paralizzare l'azienda o causare la sua morte prematura. La mancanza di un'autorità centrale può influire sull'efficienza dell'impresa. Le decisioni possono essere ritardate.

5. Mancanza di continuità:

Una partnership termina con la pensione, l'incapacità, l'insolvenza e la morte di un partner. L'azienda può essere condotta dai restanti partner ammettendo nuovi partner. Ma non è sempre possibile sostituire un partner che gode della fiducia di tutti. Pertanto, la vita di una società di persone è incerta, sebbene abbia una vita più lunga della ditta individuale.

6. Non trasferibilità di interessi:

Nessun partner può trasferire la sua quota nell'azienda a un estraneo senza il consenso unanime di tutti i partner. Ciò rende gli investimenti in una società di persone non liquidi e fissi. Il capitale di un individuo è bloccato.

7. Diffidenza pubblica:

Una società di persone non ha la fiducia del pubblico perché non è soggetta a norme e regolamenti dettagliati. La mancanza di pubblicità dei suoi affari mina la fiducia del pubblico nella società.

La descrizione che precede rivela che la forma organizzativa della partnership è appropriata per le medie imprese che richiedono un capitale limitato, un pool di competenze e capacità di giudizio e rischi moderati, come le industrie su piccola scala, il commercio all'ingrosso e al dettaglio e le preoccupazioni relative ai piccoli servizi come agenzie di trasporto, immobili broker, studi professionali come dottori commercialisti, cliniche o case di cura, avvocati, ecc.

Modulo n. 3. Società a responsabilità limitata (LLP) :

Secondo la Limited Liability Partnership Act del 2008, un LLP è una società costituita e costituita ai sensi della presente legge. È un'entità legale separata da quella dei suoi membri.

Caratteristiche:

(i) Un LLP deve essere registrato ai sensi del LLP Act 2008.

(ii) È un ente che possiede un'entità separata.

(iii) Ha una successione perpetua. Qualsiasi modifica nei suoi membri non influisce sulla sua esistenza, diritti e responsabilità,

(iv) Qualsiasi persona fisica o giuridica può essere partner di un LLP.

(v) Ogni LLP deve avere almeno due partner.

(vi) Devono esserci almeno due partner designati e uno di essi deve essere residente in India.

(vii) Un LLP deve conservare i libri contabili appropriati secondo il sistema di doppia iscrizione.

(viii) Un LLP deve presentare al Registrar un estratto conto e solvibilità insieme al suo rendimento annuale nel modulo prescritto.

meriti:

un. Un LLP gode di stabilità poiché i cambiamenti nei partner non influiscono sulla sua esistenza.

b. La responsabilità di un LLP e dei suoi partner in Limited.

c. Un ente e uno straniero possono essere partner in un LLP.

d. Un LLP può raccogliere una grande quantità di fondi in quanto non vi sono restrizioni sul numero di membri e il rischio è limitato.

demeriti:

un. Tempo e denaro sono coinvolti nella formazione e registrazione di un LLP.

b. La flessibilità delle operazioni è minore perché un LLP deve rispettare determinate formalità legali.

c. Vi è mancanza di segreto commerciale in quanto un LLP deve depositare i documenti prescritti presso il registrar. I suoi conti sono aperti al pubblico per l'ispezione.

LLP offre a un imprenditore i vantaggi gemelli di responsabilità limitata e una struttura interna flessibile. È inoltre esente dall'imposta sulla distribuzione di dividendi e dall'imposta alternativa minima.

Modulo n. 4. Società per azioni :

Con le crescenti esigenze del business moderno, è diventata necessaria la raccolta di vaste risorse finanziarie e gestionali. La proprietà e le forme di associazione non sono riuscite a soddisfare queste esigenze a causa dei loro limiti, ad esempio responsabilità illimitata, mancanza di continuità e risorse limitate.

La forma di organizzazione aziendale è stata sviluppata per superare questi limiti. La società per azioni è diventata la forma di proprietà dominante per le grandi imprese perché consente la raccolta di vaste risorse finanziarie e gestionali con accantonamento per responsabilità limitata e continuità operativa.

Una società per azioni è un'associazione costituita e volontaria di persone con un nome distintivo, una successione perpetua, una responsabilità limitata e un sigillo comune e di solito un capitale comune diviso in azioni trasferibili di valore fisso.

Il giudice supremo John Marshall, negli Stati Uniti, ha definito una società nel famoso caso del Dartmouth College come "un essere artificiale, invisibile, intangibile ed esistente solo nella contemplazione della legge; essendo la mera creatura della legge possiede solo quelle proprietà che la carta della sua creazione le conferisce, espressamente o incidentalmente alla sua stessa esistenza; e il più importante dei quali sono l'immortalità e l'individualità.

“Pertanto, una società è una persona giuridica artificiale con un'entità legale indipendente.

Meriti dell'organizzazione aziendale :

La forma di proprietà dell'azienda è diventata molto popolare negli affari moderni a causa dei suoi numerosi vantaggi:

1. Responsabilità limitata:

Gli azionisti di una società sono responsabili solo nella misura del valore nominale delle azioni da esse detenute. La loro proprietà privata non può essere collegata per pagare i debiti della società. Pertanto, il rischio è limitato e noto. Ciò incoraggia le persone a investire il proprio denaro in titoli aziendali e, quindi, contribuisce alla crescita della forma di proprietà dell'azienda.

2. Grandi risorse finanziarie:

La forma di proprietà dell'azienda consente la raccolta di enormi risorse finanziarie. Il capitale di una società è diviso in azioni di piccole denominazioni in modo che anche le persone con mezzi piccoli possano acquistarle. I vantaggi della responsabilità limitata e della trasferibilità delle azioni attraggono gli investitori. Diversi tipi di titoli possono essere emessi per attirare vari tipi di investitori. Non vi è alcun limite al numero di membri in un'azienda pubblica.

3. Continuità:

Una società gode di una vita aziendale ininterrotta. Come ente aziendale, continua a esistere anche se tutti i suoi membri muoiono o lo abbandonano. A causa della sua natura stabile, un'azienda è più adatta a tali tipi di attività che richiedono lunghi periodi di tempo per maturare e svilupparsi.

4. Trasferibilità delle azioni:

Un membro di una società per azioni può trasferire liberamente le sue azioni senza il consenso di altri membri. Le azioni di società pubbliche sono generalmente quotate in borsa, in modo che le persone possano facilmente acquistarle e venderle. La facilità di trasferimento delle azioni rende liquido l'investimento in società e incoraggia gli investimenti del risparmio pubblico nel settore aziendale.

5. Gestione professionale:

Grazie alle sue grandi risorse finanziarie e continuità, un'azienda può avvalersi dei servizi di manager professionisti esperti. L'impiego di manager professionisti con competenze manageriali e poca partecipazione finanziaria comporta una maggiore efficienza e una gestione più avventurosa. I vantaggi della specializzazione e della gestione audace possono essere garantiti.

6. Ambito di crescita ed espansione:

Vi è un ampio margine per l'espansione del business in un'azienda. A causa delle sue vaste risorse finanziarie e gestionali e della responsabilità limitata, la forma della società ha un enorme potenziale di crescita. Con la continua espansione e crescita, un'azienda può raccogliere varie economie di operazioni su larga scala, che aiutano a migliorare l'efficienza e ridurre i costi.

7. Fiducia pubblica:

Una società pubblica gode della fiducia del pubblico perché le sue attività sono regolate dal governo ai sensi della Companies Act. I suoi affari sono noti al pubblico attraverso la pubblicazione di conti e relazioni. Può sempre mantenersi in sintonia con le esigenze e le aspirazioni delle persone attraverso una continua ricerca e sviluppo.

8. Rischio diffuso:

Il rischio di perdita in un'azienda è distribuito su un gran numero di membri. Pertanto, il rischio di un singolo investitore è ridotto.

9. Prestazioni sociali:

L'organizzazione aziendale aiuta a mobilitare i risparmi della comunità e investirli nell'industria. Facilita la crescita degli istituti finanziari e offre lavoro a un gran numero di persone. Fornisce enormi entrate al governo attraverso imposte dirette e indirette.

Demeriti dell'azienda :

Una società soffre delle seguenti limitazioni:

1. Difficoltà di formazione:

È molto difficile e costoso formare un'azienda. Numerosi documenti devono essere preparati e archiviati presso il Registro delle imprese. I servizi di esperti sono tenuti a preparare questi documenti. È molto dispendioso in termini di tempo e scomodo ottenere approvazioni e sanzioni da parte di autorità diverse per la costituzione di una società. Il tempo e i costi associati all'adempimento delle formalità legali scoraggiano molte persone dall'adottare la forma di proprietà dell'azienda. È anche difficile liquidare un'azienda.

2. Controllo governativo eccessivo:

Una società è soggetta a elaborate normative statutarie nelle sue operazioni quotidiane. Deve presentare relazioni periodiche. L'audit e la pubblicazione dei conti sono obbligatori. Gli oggetti e il capitale dell'azienda possono essere modificati solo dopo aver espletato le formalità legali prescritte. Queste norme e regolamenti riducono l'efficienza e la flessibilità delle operazioni. Un sacco di tempo prezioso, sforzi e denaro devono essere spesi per conformarsi alle innumerevoli formalità legali e alle fastidiose norme di legge.

3. Mancanza di motivazione e tocco personale:

C'è un divorzio tra proprietà e gestione in una grande azienda pubblica. Gli affari dell'azienda sono gestiti da manager professionisti e stipendiati che non hanno coinvolgimento personale e partecipazione nell'azienda. La proprietà assente e la gestione impersonale si traducono in mancanza di iniziativa e responsabilità. L'incentivo per il duro lavoro e l'efficienza è basso. Il contatto personale con dipendenti e clienti non è possibile.

4. Gestione oligarchica:

In teoria la gestione di una società dovrebbe essere democratica, ma nella pratica la società diventa un'oligarchia (regola di pochi). Una società è gestita da un piccolo numero di persone che sono in grado di perpetuare il loro regno anno dopo anno a causa della mancanza di interesse, informazione e unità da parte degli azionisti. Gli interessi degli azionisti di piccola e minoranza non sono ben protetti. Non ottengono mai rappresentanza nel Consiglio di amministrazione e si sentono oppressi.

5. Ritardo nelle decisioni:

Troppi livelli di gestione in un'azienda si traducono in burocrazia e burocrazia. Si perde molto tempo a convocare e tenere riunioni e ad approvare risoluzioni. Diventa difficile prendere decisioni rapide e agire tempestivamente con la conseguenza che le opportunità commerciali potrebbero andare perse.

6. Conflitto di interessi:

La società è l'unica forma di business in cui può esistere un conflitto di interessi permanente. Nella proprietà non c'è spazio per il conflitto e in una partnership il conflitto continuo porta allo scioglimento dell'azienda. Ma in un conflitto aziendale può continuare tra azionisti e consigli di amministrazione o tra azionisti e creditori o tra dirigenti e lavoratori.

7. Frodi nella promozione e gestione:

Esiste la possibilità che promotori senza scrupoli possano fare galleggiare un'azienda per ingannare investitori innocenti e ignoranti. Possono raccogliere ingenti somme di denaro e, in seguito, appropriarsi indebitamente del denaro a loro vantaggio personale. Il caso della South Sea Bubble Company è l'esempio principale di tali pratiche scorrette da parte dei promotori.

Inoltre, gli amministratori di una società possono manipolare i prezzi delle azioni della società e le obbligazioni in borsa sulla base di informazioni privilegiate e manipolazioni contabili. Ciò può comportare speculazioni spericolate in azioni e persino una società solida può essere messa in difficoltà finanziarie.

8. Mancanza di segretezza:

Ai sensi del Companies Act, una società è tenuta a divulgare e pubblicare una varietà di informazioni sul suo funzionamento. La diffusa pubblicità delle cose rende quasi impossibile per l'azienda conservare i propri segreti commerciali. I conti di una società pubblica sono aperti al pubblico per l'ispezione.

9. Mali sociali:

Le società giganti possono dare origine a monopoli, concentrazione del potere economico in poche mani, interferenze nel sistema politico, mancanza di pace industriale, ecc.

Idoneità :

Nonostante i suoi svantaggi, la forma organizzativa dell'azienda è diventata molto popolare, in particolare per le grandi imprese. Questo perché i suoi meriti superano di gran lunga i demeriti. Molti degli svantaggi di un'azienda sono principalmente dovuti alle debolezze delle persone che promuovono e gestiscono le aziende e non a causa del sistema aziendale in quanto tale. L'organizzazione aziendale ha permesso di accumulare grandi quantità di capitale necessario per operazioni su larga scala.

Per le sue caratteristiche uniche, la forma di proprietà dell'azienda si adatta perfettamente ai seguenti tipi di attività:

(i) Industrie pesanti o di base come la costruzione navale, la fabbrica di autobus, le società di ingegneria, ecc., che richiedono ingenti investimenti di capitale.

(ii) Le operazioni su larga scala sono molto cruciali a causa di economie di scala, grandi magazzini, catene di negozi e imprese impegnate nella costruzione di ponti, dighe, edifici a più piani, ecc.

(iii) La linea di business comporta una grande incertezza o un rischio elevato, ad esempio problemi di trasporto marittimo e aereo.

(iv) La legge rende obbligatoria l'organizzazione della società, ad esempio le attività bancarie possono essere gestite solo sotto forma di società.

(v) I proprietari dell'azienda vogliono godere di responsabilità limitata.

Modulo n. 5. One Person Company (OPC) :

Secondo il Companies Act, 2013 dell'India "One Person Company è una società registrata ai sensi della proposta Companies Act con un solo membro e avrà" (OPC) "aggiunto tra parentesi al suo nome." Il Memorandum di tale società deve indicare il nome della persona.

Il concetto di "società individuale" presenta le seguenti caratteristiche:

(i) OPC può essere registrato come società privata con un solo membro.

(ii) Sono previste adeguate garanzie in caso di decesso / invalidità del solo proprietario.

(iii) OPC avrà un'entità aziendale propria.

(iv) Il proprietario di un OPC è responsabile solo nella misura del suo capitale. Se le attività sono svolte in modo valido, la responsabilità del proprietario si estende alla sua proprietà personale.

(v) Un OPC può essere gestito dal proprietario o dal suo rappresentante.

(vi) Un OPC controllerà i suoi conti annuali e ne depositerà una copia presso il Registrar of Companies.

(vii) Un capitale azionario minimo può essere prescritto per un OPC.

(viii) Ogni OPC deve avere almeno un amministratore.

(ix) L'unica persona dovrà indicare il nome della persona che, in caso di morte, invalidità dell'abbonato, diventa membro dell'azienda.

Merito :

(i) OPC consentirà ai piccoli imprenditori e professionisti, ad esempio dottori commercialisti, avvocati, medici, ecc. di beneficiare dei vantaggi delle aziende,

(ii) La procedura per la formazione dell'OPC è molto semplice.

(iii) Eseguire un OPC è facile in quanto non richiede il rispetto di molte formalità legali.

(iv) Poiché il rischio è limitato al valore delle azioni detenute da una persona, i piccoli imprenditori non devono temere il contenzioso e l'attaccamento di beni personali.

(v) Non è necessario condividere le informazioni commerciali con altre persone, pertanto è garantito il segreto aziendale.

(vi) La motivazione e l'impegno del proprietario sono elevati a causa dell'assenza di partecipazione agli utili.

(vii) Le decisioni rapide possono essere prese a causa del controllo completo da parte del proprietario. C'è libertà di azione.

(viii) OPC would provide the start-up entrepreneurs and professionals the much needed flexibility in setting up business without losing control.

Demeriti :

(i) The life of OPC is uncertain and instable.

(ii) The concept of OPC makes mockery of the corporate concept because company means more than one person.

(iii) A company should operate as a democratic institution with discussion and decision by voting. But in an OPC there is no democracy.

(iv) An OPC has to be incorporated. It has also to comply with some legal formalities.

The concept of OPC has been introduced in a half-hearted and incomplete manner. How would OPC work and what would be the regulatory provisions concerning their formation and functioning has not been made clear. Hence, the provisions concerning OPC require a re-look and redrafting.


Forms of Business Organisation – Sole Proprietorship, Partnership Firm, Limited Liability Partnership, Private Company and Public Limited Company

Form # 1. Sole Proprietorship:

'Sole Proprietorship' form of business organisation refers to a business enterprise exclusively owned, managed and controlled by a single person with all authority, responsibility and risk.

Definition of Sole Proprietorship :

According to JL Hanson – “A type of business unit where one person is solely responsible for providing the capital and bearing the risk of the enterprise, and for the management of the business.”

Characteristics of Sole Proprietorship :

io. Single Ownership – The sole proprietorship form of business organisation has a single owner who himself/herself starts the business by bringing together all the resources.

ii. No Separation of Ownership and Management – The owner himself/herself manages the business as per his/her own skill and intelligence.

iii. Less Legal Formalities – The formation and operation of a sole proprietorship form of business organisation does not involve any legal formalities.

iv. No Separate Entity – The businessman and the business enterprise are one and the same, and the businessman is responsible for everything that happens in his business unit.

v. No Sharing of Profit and Loss – The sole proprietor enjoys the profits and losses alone.

VI. Unlimited Liability – The liability of sole proprietor is unlimited.

vii. One-man control- The owner has complete control of operations.

Advantages of Sole Proprietorship :

io. Easy to form and wind up – It is very easy and simple to form a sole proprietorship form of business organisation. No legal formalities are required to be observed. Similarly, the business can be wound up any time if the proprietor so decides.

ii. Quick Decision and Prompt Action – Nobody interferes in the affairs of the sole proprietary organisation. So he/she can take quick decisions on the various issues relating to business and accordingly prompt action can be taken.

iii. Direct Motivation – In sole proprietorship form of business organisations entire profit of the business goes to the owner. This motivates the proprietor to work hard and run the business efficiently.

iv. Flexibility in Operations – It is very easy to effect changes as per the requirements of the business. The expansion or curtailment of business activities does not require many formalities as in the case of other forms of business organisation.

v. Maintenance of Business Secrets – The business secrets are known only to the proprietor. He is not required to disclose any information to others unless and until he himself so decides. He is also not bound to publish his business accounts.

VI. Personal Touch – Since the proprietor himself handles everything relating to business, it is easy to maintain a good personal contact with customers and employees.

Limitations of Sole Proprietorship :

io. Limited Resources – The resources of a sole proprietor are always limited. It is not always possible to arrange sufficient funds from personal sources.

ii. Lack of Continuity – The continuity of the business is linked with the life of the proprietor. Illness, death or insolvency of the proprietor can lead to closure of the business. Thus, the continuity of business is uncertain.

iii. Unlimited Liability – In the eyes of law, the proprietor and the business are one and the same. So personal properties of the owner can also be used to meet the business obligations and debts.

iv. Unsuitable for Large Scale Operations – As the resources and the managerial ability are limited, sole proprietorship form of business organisation is not suitable for large- scale business.

v. Limited Managerial Expertise – A sole proprietorship form of business organisation always suffers from lack of managerial expertise. A single person may not be an expert in all fields like, purchasing, selling, financing etc.

Suitability of Sole Proprietorship:

In short, this is a simple one person firm where, one can use his brand name, apply for payment gateways and be able to issue invoice on his brand name to customers. It is best form for the testing of ideas in the starting stage whether it's an e-commerce or tech startup, on later stage, one can easily set up another elaborate forms like private limited company or public limited company.

Form # 2. Partnership Firm :

'Partnership' is an association of two or more persons who pool their financial and managerial resources and agree to carry on a business, and share its profit. The persons who form a partnership are individually known as partners and collectively a firm or partnership.

Definition of Partnership:

Indian Partnership Act, 1932 defines partnership as “the relation between persons who have agreed to share the profits of the business carried on by all or any of them acting for all”.

Partnership form of business organisation in India is governed by the Indian Partnership Act 1932. The agreement between the partners may be in oral, written or implied. When the agreement is in writing, it is termed as partnership deed.

However, in the absence of an agreement, the provisions of the Indian Partnership Act 1932 shall apply. Partnership Deed contains the terms and conditions for starting and continuing the partnership firm. It is always better to insist on a written agreement in order to avoid future legal hurdles.

Characteristics of Partnership :

io. Two or More Persons – To form a partnership firm at least two persons are required.

ii. Contractual Relationship – Minors, lunatics and insolvent persons are not eligible to become the partners. However, a minor can be admitted to the benefits of partnership firm ie, he can have share in the profits without any obligation for losses.

iii. Sharing Profits and Business – There must be an agreement among the partners to share the profits and losses of the business of the partnership firm. If two or more persons share the income of jointly owned property, it is not regarded as partnership.

iv. Existence of Lawful Business – The business of to be carried on by partners, must be lawful. Any agreement to indulge in smuggling, black marketing or any other lawful activity cannot be called a partnership firm in the eyes of law.

v. Principal Agent Relationship – There must be an agency relationship between the partners. Every partner is the principal as well as the agent of the firm. When a partner deals with other parties he/she acts as an agent of other partners, and at the same time the other partners become the principal.

VI. Unlimited Liability – The partners of the firm have unlimited liability. They are jointly as well as individually liable for the debts and obligations of the firms. If the assets of the firm are insufficient to meet the firm's liabilities, the personal properties of the partners can also be utilized for this purpose.

vii. Voluntary Registration – The registration of partnership firm is not compulsory. But an unregistered firm suffers from some limitations which make it virtually compulsory to be registered.

Merits of Partnership :

io. Easy to Form

ii. Availability of Larger Resources

iii. Better Decisions

iv. Flessibilità

v. Sharing of Risks – The losses of the firm are shared by all the partners equally or as per the agreed ratio as decided in the partnership agreement.

VI. Keen Interest – Since partners share the profit and bear the losses, they take keen interest in the affairs of the business.

vii. Benefits of Specialization – Partnership firm enjoys benefits of individual partners, specialisation, for instance, in a partnership firm, providing legal consultancy to people, one partner may deal with civil cases, one in criminal cases, and another in labour cases and so on as per their area of specialization.

viii. Protection of Interest – In partnership form of business organisation, the rights of each partner and his/her interests are fully protected. If a partner is dissatisfied with any decision, he can ask for dissolution of the firm or can withdraw from the partnership.

ix. Secrecy – Business secrets of the firm are only known to the partners.

Limitations of Partnership :

A partnership firm also suffers from certain limitations:

io. Unlimited Liability – Partners in partnership firm suffer from the problem of unlimited liability. Resultantly, members may end up using personal assets to meet the liabilities of business.

ii. Instability – Every partnership firm has uncertain life. The death, insolvency, incapacity or the retirement of any partner bring the firm to an end. Not only that any dissenting partner can give notice at any time for dissolution of partnership.

iii. Limited Capital – A partnership firm suffers due to limited personal capacity of partners.

iv. Non-transferability of share – The share of interest of any partner cannot be transferred to other partners or to the outsiders.

v. Possibility of Conflicts – At times there is a strong possibility of conflict among partners due to divergent views and interest.

Suitability of Partnership:

Usually persons having different abilities, skill or expertise can join hands to form a partnership firm to carry on the business. Business activities like construction, providing legal services, accounting and financial services etc. can successfully run under this form of business organization.

It is also considered suitable where capital requirement is of a medium size. Thus, businesses like a wholesale trade, professional services, mercantile houses and small manufacturing units can be successfully organized as partnership firms.

Form # 3. Limited Liability Partnership (LLP):

Keeping in view the incapacity of sole proprietor and partnership firms to raise money while facing unlimited liability, a new form of business was introduced through the Limited Liability Partnership Act 2008. This form was primarily created to give flip to small and medium entrepreneurs and professionals who can enjoy the benefits of body corporate while also retaining control over their businesses.

Meaning of LLP:

A Limited Liability Partnership (LLP) means a body corporate registered under the LLP Act 2008, in which some or all partners (depending on the respective jurisdiction of state) have limited liability. It therefore exhibits elements of partnerships and corporations. In an LLP, one partner is not responsible or liable for another partner's misconduct or negligence, as it was the case in case of original form of partnership firms.

This form was introduced in the world by US in 1990s in the wake up of fall of real estate and energy prices in Texas. After that, other countries like Poland, Singapore, Canada, China, Germany, Greece and Japan have also felt the need to establish LLPs in their respective countries.

Definition of LLP:

According to Limited liability partnership Act 2008, limited liability partnership means, “a partnership formed and registered under this act”.

LLP agreement means any written agreement between the partners of the LLP or between LLP and its partners which determines the mutual rights and duties of the partners and their rights and duties in relation to that LLP.

Any two or more persons can form an LLP. Even a limited Company, a foreign Company, a LLP, a foreign LLP or a non-resident can be a partner in LLP. Although, there is no specific mention, a HUF represented by its Karta and a Minor can also be partner in LLP. An Incorporation document (similar to memorandum) and LLP agreement (similar to articles of association) is required to be filed electronically. The Registrar of Companies (ROC) shall register and control LLPs

Advantages of a LLP :

io. An LLP is a body corporate and legal entity separate from its partners.

ii. It has perpetual succession.

iii. Being the separate legislation (ie LLP Act, 2008), the provisions of Indian Partnership Act, 1932 are not applicable to an LLP and it is regulated by the contractual agreement between the partners.

iv. Liability of partners is limited to their agreed contribution in the LLP and no partner is liable on account of the independent or un-authorized actions of other partners, thus individual partners are protected from joint liability created by another partner's wrongful business decisions or misconduct.

v. LLP has more flexibility and lesser compliance requirements as compared to a company.

VI. Simple registration procedure, no requirement of minimum capital, no restrictions on maximum limit of partners.

vii. It is easy to become a partner or leave the LLP.

viii. It is easier to transfer the ownership in accordance with the terms of the LLP Agreement.

ix. As a juristic legal person, an LLP can sue in its name and be sued by others. The partners are not liable to be sued for dues against the LLP.

X. No restriction on the limit of the remuneration to be paid to the partners unlike in case of companies. However, the remuneration to partners must be authorized by the LLP agreement and it cannot exceed the limit prescribed under the agreement.

xi. The Act also provides for conversion of existing partnership firm, private limited Company and unlisted public Company into an LLP by registering the entity with the Registrar of Companies (ROC).

xii. No exposure to personal assets of the partners except in case of fraud.

Disadvantages of an LLP :

io. Any act of the partner without the consent of other partners, can bind the LLP.

ii. Under some cases, liability may extend to personal assets of the partners also.

iii. A LLP is not allowed to raise money from Public.

iv. Due to the hybrid form of the business, it is required to comply with various rules and regulations and legal formalities.

v. It is very difficult to wind up the business in case of exigency as there are lots of legal compliances under Limited Liability Partnership (Winding Up and Dissolution) Rules and it is very lengthy and expensive procedure also.

Suitability of LLPs :

Limited Liability Partnership has proved to be a boon for small manufacturing sector as well as for service sector firms. Especially for professionals like chartered accountants/ company secretaries and advocates, it has become much easier to be formed as an LLP. Foreign Direct Investment is permitted under the automatic route in LLPs, operating in sectors/ activities where 100% FDI is allowed through the automatic route and there are no FDI-linked performance conditions.

Form # 4. Private Company :

Section 2 (68) of Companies Amendment Act, 2013 defines a Private Company as follows :

“private company” means a company having a minimum paid-up share capital of one lakh rupees or such higher paid-up share capital as may be prescribed, and which by its articles—

io. Restricts the right to transfer its shares;

ii. Except in case of One Person Company, limits the number of its members to two hundred-

Provided that where two or more persons hold one or more shares in a company jointly, they shall, for the purposes of this clause, be treated as a single member-

Provided further that:

un. Persons who are in the employment of the company; e

b. Persons who, having been formerly in the employment of the company, were members of the company while in that employment and have continued to be members after the employment ceased, shall not be included in the number of members; e

iii. Prohibits any invitation to the public to subscribe for any securities of the company.

Benefits of a Private Company :

A private company offers the following benefits:

io. Stability – being a separate legal entity, the existence of a private company is independent of the existence of its members.

ii. Limited liability – the liability of members is limited only to the extent of the unpaid capital on the shares held by them.

iii. Comparative flexibility of operations – a private company enjoys lesser compliance and more privileges as compared with a public company, making it a suitable choice for entrepreneurs.

iv. Improved credibility – due to incorporation, a private company enjoys an improved credibility in doing transactions with various stakeholders.

v. Team building – private company offers stock ownership and ESOP schemes to attract talented pool of workforce for the company.

VI. Expansion – In private companies, scope of expansion is large as fund raising can easily be done by receiving funds from its members, directors. Bank also give high value to private companies and sanction loans accordingly.

Limitation of Private Company :

io. Process and Formalities:

As the registration of the company requires many formalities, one needs assistance from professionals like C.As or CS, wrt registration and other compliances with the relevant laws.

ii. Limited Availability of Funds:

Due to restrictions on seeking public funding, the prospects of growth and expansion are limited to the personal financing capacities of members of a private company.

iii. Exit Strategy:

Though it is easy for a shareholder to exit from a company, the procedures to wind up a private limited company is complicated and involves cumbersome procedures and substantial liquidation cost.

Form # 5 . Public Limited Company:

Public company is a separate legal entity incorporated under companies act, allowing the members to transfer their shares, while having a larger number of shareholder base.

Definition of Public Company:

u/s2 (71) of Companies Act Amendment 2013, public company means a company which:

io. Is not a private company;

ii. Has a minimum paid-up share capital of five lakh rupees or such higher paid-up capital, as may be prescribed –

Provided that a company which is a subsidiary of a company, not being a private company, shall be deemed to be public company for the purposes of this Act even where such subsidiary company continues to be a private company in its articles.

Public companies are able to attract large funding through issue of equity, debt and other forms of financing domestically as well as internationally. Due to too much legal constraints and compliances, a public company is not a very suitable form of business especially for small scale businesses and small entrepreneurs.

However once a business is well established in the industry, then riding on the prestige and credibility of the business, at a later stage, a business can unravel the option of being formed as a public company.

Advantages of a Public Limited Company (PLC) :

Following are the prominent advantages of having a public limited company:

io. Limited Liability of shareholders – The business is viewed as a separate legal entity. This means that even if a shareholder leaves the PLC or dies, the business can continue.

ii. Ability to raise large amount of capital – Public limited companies are able to raise large sums of money because there is no limit on the maximum number of members.

iii. Transferability of shares – the shares of a PLC can be freely transferable. This provides liquidity for shareholders.

iv. Exit strategy – due to transferability of shares and being widely recognizable in the public domain, a public company magnifies its chances of easily seeking future suitors for the company.

v. Limited liability of shareholders – The liability of shareholders is limited to the extent of unpaid capital on the shares held by them.

VI. Separate legal entity – The public company due to incorporation is distinct legal person different from its shareholders.

Disadvantages of a Public Limited Company :

Despite having several benefits, a public limited company suffers from the following disadvantages:

io. There are many legal formalities and regulatory compliances to be adhered to by a company during the stage of formation as well as carrying of day to day operations.

ii. Ownership and control woes – due to larger shareholder base, at times it's difficult to take speedy and timely business decisions especially if the shareholders are geographically scattered.

iii. Vulnerable to takeovers – With shares being freely transferable, a potential bidder can secretly stock up the shareholding of the company even from open market, to stage a hostile takeover bid.

iv. Larger possibility of conflicts between management and owners

v. Lack of secrecy – due to open access of books of accounts to public, as well as inspection by the relevant authorities, it is difficult to maintain secrets of business within the confined walls of business.

VI. In order to protect the interest of investors, a public company is required to follow many controls and regulations.

vii. There is a possibility that the original owners can lose control of the public limited company in the issue of a dispute or violation.

viii. Some public limited companies can grow very large. As a result, many can suffer from mismanagement and slow decision making.

ix. Owing to higher degree of transparency and accountability, public companies suffer from slow decision making woes.

Finally it can be concluded that no particular form of business is perfect for organizing a startup. The specific choice of business form inter-alia depends upon combination of various factors like control over the business, ease of doing the business, legal compliances, flexibility, taxation as well as the nature of the business. An entrepreneur should cautiously choose a form of business after considering all the relevant factors.

Choosing Company as a Form of Business :

Keeping in view the impending and ever growing needs of funds for a new as well as growing startup, usually the first preference for establishing a startup is given to a company form of business.

A company form as compared to other forms of business such as LLP, Proprietorship and Partnership firm, can seek larger funding from the while limiting personal liabilities of its members. The transparency and accountability in a corporate form of business ignites the interest of investors to park their funds unlike the other forms of business.

Following are the different forms of relevant body corporate for startups in India :

One Person Company :

One person company (OPC) is a new concept in India which was introduced by the Companies Act 2013. Unlike the old Companies act 1956, where minimum two directors and shareholders were required to form a private limited company. In OPC, only a person is required to form a company. Such a person can be both a shareholder as well as the director, while enjoying the benefits of limited liability. Therefore, the name One Person Company.

This initiative opens up plethora of spectacular possibilities for sole proprietors and entrepreneur, who while taking the benefit of Limited liability and corporatization, can run their small businesses without having the need to find a second director or second shareholder.

Characteristics of One Person Company :

io. One Shareholder:

As per the companies Amendment Act 2013, only a natural person who is a resident of India and also a citizen of India can form a one person company. It means that other legal entities like companies or societies or other corporate entities and even Nonresident Indians or Foreign citizens cannot form an OPC. Further the rules also specify that a person can be a shareholder in only one person company at any given time. It simply means an individual cannot have two different one person companies in his name.

ii. Uninterrupted Existence :

A OPC has 'perpetual succession', meaning uninterrupted existence until it is legally dissolved. Being a separate legal entity, it is unaffected by the death or any other form of departure of any member and continues to be in existence irrespective of the changes in ownership.

iii. Borrowing Capacity :

Banks and Financial Institutions prefer to provide funding to a company rather than partnership firms or proprietary concerns. However, a one person company cannot issue different types of equity shares, as it can only be owned by one person at all times.

iv. Ease of Transferability :

Ownership of a business can be easily transferred in an OPC by transferring shares. In an OPC, the ownership can be transferred by altering the provision wrt shareholding, directorship and nominee director.

v. Owning Property:

A company being an artificial person, can acquire, own, enjoy and alienate property in its name. The property owned by a company could be machinery, building, intangible assets, land, residential property, factory, etc. Further, the nominee director cannot claim any ownership of the company while serving as a nominee director.

VI. One Director :

As per the Companies Amendment Act, OPC should have minimum of one director and maximum of fifteen directors on the board of the company. As per the Companies Act, if nothing is mentioned in the incorporation document, it would be assumed the sole shareholder shall also be the sole director in the one person company and which shall be practically the case in most OPCs being incorporated.

vii. Nominee :

As per the relevant rules, OPC is required to nominate a Nominee with his written consent who, in the event of death or inability of the owner of OPC, shall become the owner of the OPC, enjoying all the powers as the original owner did. However such a nominee is also required to fulfill the requirements of being a resident Indian and citizen of India.

Further a person is not allowed to become member and or nominee of more than two OPCs. In case of which he is required to choose within 6 months, which OPC he wishes to continue.

viii. Taxation :

Since nothing has been specified as such by the finance ministry, it is assumed that the rates of taxation applicable for a private limited company shall apply to an OPC. Net profits, which are calculated by deducting all allowable expenses from the turnover of sales, shall be taxable at the rate of thirty percent plus education cess.

ix. Freedom from Compliance :

One Person Company also gets freedom from complying with many requirements as normally applicable to other private limited companies. Certain sections like Section 96, 98 and sections 100 to 111 are not applicable for a One Person Company.

Some of such privileges are as follows:

un. No requirement to hold annual or extra ordinary general meetings.

b. No requirement of preparing Cash Flow Statement in the annual financial statements.

c. Annual returns can be signed by the Director himself instead of a Company Secretary.

Related Party Transactions :

When OPC enters into a contract with the sole owner of the company, who is also the director of the company, the company shall, unless the contract is in writing, ensure that the terms of the contract or offer contained in a memorandum, are recorded in the minutes of the first meeting of the Board of Directors of the company.

Further, the company shall inform the Registrar about every contract entered into by the company and recorded in the minutes of the meeting of its Board of Directors within a period of fifteen days of the date of approval by the Board.

This clause shall be very much in vogue since the business of the One Person Company may use many assets of the owner and may pay compensation for that. Examples may be rent paid for using property or machinery or Furniture owned by the Owner. It may pay interest on loans taken from the owner. It may pay salaries to the Owner.


Forms of Business Organisation – Sole Proprietorship, General Partnerships, Company Form of Organization and Co-Operatives

Most production and distribution activities are carried out by millions of people in different parts of the country by constituting various kinds of organizations. These organizations are based on some form of ownership. Choosing a legal form of organization—a sole proprietorship, partnership, or corporation—ranks among an entrepreneur's most vital decisions.

This choice affects a number of managerial and financial issues, including the amount of taxes the entrepreneur would have to pay, whether the entrepreneur may be personally sued for unpaid business bills, and whether the venture will die automatically with the demise of the entrepreneur.

Some common kinds of ownership structures are as follows:

1. Sole Proprietorship :

The simplest way to start up a business on one's own is to become a sole trader (sometimes known as a sole proprietor). The sole proprietorship, as its name implies, is a business owned and managed by a single individual. The general perception of sole proprietorships is that they are a small and insignificant part of the national as well as global economy.

vantaggi:

The following are the advantages of a sole proprietorship business:

io. Freedom:

As the sole proprietor is in total control of operations, he/she can respond quickly to changes, which is an asset in a rapidly changing market situation. The freedom to set the company's course of action is a major motivational force. Many sole proprietors simply thrive on the feeling of control they have over their personal future and recognition they earn as the owner of the business.

ii. Ease of Formation:

One of the most attractive features of a sole proprietorship is that it is fast and simple to begin. If an entrepreneur wants to operate a business under his/her own name, they simply have to obtain the necessary licences from the Government and begin operations.

iii. Low Start-Up Cost:

In addition to being easy to begin, the sole proprietorship is generally the least expensive form of ownership to establish.

iv. Tax Benefits:

Sole proprietors generally enjoy tax benefits from the State and Central Governments in view of theirs being tiny and small operations. This is because the Government encourages small and tiny entrepreneurs to come up in a large way.

v. Profit Incentive:

One of the major advantages of sole proprietorship is that once the owner pays all of the company's expenses, he/she can keep the remaining profits. The profit incentive is a powerful one, and profits represent an excellent way of keeping score in the game of the business.

VI. No Special Legal Restrictions:

The sole proprietorship is the least regulated form of business ownership. In a time when the government requests for information seem never ending, this feature has much merit.

vii. Easy to Discontinue:

If the entrepreneur decides to discontinue operations, he can terminate the business quickly, even though he will still be personally liable for any outstanding debts and obligations that the business cannot pay.

svantaggi:

io. Unlimited Liability:

The major disadvantage of a sole proprietorship is the unlimited liability of the owner, which means that the sole proprietor is personally liable for all of the business's debts. In a sole proprietorship, the owner is the business. He/she owns all of the business's assets, and if the business fails, creditors can force the sale of these assets to cover its debts. Failure of a proprietory trader can ruin a sole proprietor financially.

ii. Lack of Continuity:

This is inherent in a sole proprietorship. If the proprietor dies, retires, or becomes incapacitated, the business automatically terminates. Unless a family member or employee can take over, the business could be in jeopardy.

iii. Difficulty of Raising Money, Image of Instability:

If the business is to grow and expand, a sole proprietor generally needs additional financial resources. However, many proprietors have already put all they have in their businesses and have used their personal resources as collateral on existing loans, making it difficult to borrow additional funds.

iv. Limited Skills and Capabilities:

A sole proprietor may not have the wide range of skills that running a successful business requires. Each of us has areas in which our education, training, and work experiences have taught us a great deal; yet there are other areas where our decision-making ability is weak. Many failures occur because owners lack the skills, knowledge, and experience in areas that are vital to business success.

Owners tend to brush aside problems they don't understand or don't feel comfortable with in favour of those they can solve more easily. Unfortunately, the problems they set aside seldom solve by themselves. By the time an owner decides to seek help in addressing those problems, it may be too late to save the company.

v. Feeling of Isolation:

Running a business alone allows an entrepreneur maximum flexibility, but it also generates feeling of isolation that there is no one to turn to for help in solving problems or getting feedback on a new idea. Most sole proprietors admit that there are times when they feel the pressure of being alone and being fully and completely responsible for every major business decision.

VI. Suitability:

Sole proprietorship form of organization is suitable when the size of the concern is very small, requires little capital, prefers to control by one person, where risk is more and personal attention is required.

2. General Partnerships :

As defined by the uniform Partnership Act, a partnership is a 'voluntary association of two or more persons to carry on as co-owners a business for profit'. An association of individuals competent to contract who agree to carry on a lawful business in common with the object of sharing profit is a partnership.

vantaggi:

io. Larger Pool of Talent:

In a partnership, more co-owners and their skills contribute to the business and play complementary role to each other in the organization which is missing in the sole trade form of organization.

ii. Larger Pool of Money:

The partnership form of ownership can significantly increase the pool of capital available to a business. Each partner's assets cumulatively lead to a large pool of capital available for the business, which in turn helps to carry out the business on a large scale compared to sole proprietorship.

iii. Ease of Formation:

Like sole proprietorship form of organization, partnership firms can also easily get established without much legal formalities. However, more formal system prevails on it compared to proprietor concerns.

iv. Possible Tax Benefits:

The partnership itself is not subject to general taxation. It serves as a conduit for the profit or losses it earns or incurs; it is generally not as effective as the corporate form of ownership, which can raise capital by selling shares of ownership to outside investors.

v. Limited Legal Formalities:

Like proprietorship concerns, partnership form of organization is not burdened with red tape. In other words, partnership form of organizations too can come out successfully without much legal formalities.

VI. Division of Profits:

There are no restrictions on how partners may distribute the company's profits as long as they are consistent with the partnership agreement and do not violate the rights of any partner. The partnership agreement should articulate the nature of each partner's contribution and proportional share of the profits.

svantaggi:

io. Unlimited Liability:

At least one member of every partnership must be a general partner. The general partner has unlimited personal liability, even though he or she is often the partner with the least personal resources.

ii. Lack of Continuity:

If one of the partners dies, the continuation of the business gets ridden with complications. Partners' interest is often non-transferable through inheritance because the remaining partners may not want to be in a partnership with the person who inherits the deceased partner's interest. Partners can make provisions in the partnership agreement to avoid dissolution due to death, if all parties agree to accept as partners those who inherit the deceased's interest.

iii. Difficult Ownership Transfer:

Most partnership agreements restrict how a partner can dispose of his share of the business. Often a partner is required to sell his interest to the remaining partners. Even if the original agreement contains such a requirement and clearly delineates how the value of each partner's ownership will be determined, there is no guarantee that the other partners will have the financial resources to buy the seller's interest. All these things generally result in difficulties in transferring the ownership from one person to another.

iv. Possibility of Forced Liquidation:

Since conflicts among partners are often difficult to resolve due to differences among them, many partnership firms are forced to dissolve. This is again due to personality clashes and authority differences among the partners.

v. Suitability:

Partnership form of organization is suitable where there is more scope for long duration of the project, not possible for one person to carry out the activities, where more funds and more skills are needed.

3. Company Form of Organization :

A corporation is 'an artificial being, invisible, intangible, and existing only in contemplation of the law'.

vantaggi:

io. Limited Liability:

Because the company is a separate legal entity, it allows investors to limit their liability to the total amount of their investment in the business. This legal protection of personal assets beyond the business is of critical concern to many potential investors. In other words, corporate form of ownership does not protect its owners from being held personally liable for fraudulent or illegal acts.

ii. Continuity:

The corporate form of organization is basically continued indefinitely. The corporation's existence does not depend on the fate of any single individual. Unlike a proprietorship or partnership in which the death of a member ends the business, a corporation lives beyond the lives of those who gave life to the organization.

iii. Ease of Ownership Transfer:

If the members in a corporation are displeased with the progress of the business, they can freely sell their shares to someone else and leave the organization. Similarly, shareholders can also transfer their shares through inheritance to a new generation of owners. During all of these transfers of ownership, the corporation continues to conduct business as usual.

iv. Ease of Raising Money:

Just because of limited liability, corporations have proved to be the most effective form of ownership for accumulating large amount of capital. Limited only by the number of shares authorized in its charter the corporation can raise money to begin business and expand as opportunity dictates by selling shares of its stock to investors.

v. Diffused Risk:

The sense of loss is spread over a large number of investors and the possibility of hardship on a few persons as in the case of partnership or on an individual as in the case of sole trade is minimized.

VI. Scope for Expansion:

Vast aggregation of capital and ploughing back of company's own large earnings contribute to the expansion of its business. The company offers an excellent scope for self-generating growth.

svantaggi:

io. High Legal Start-Up Costs:

To establish corporations it takes a lot of time and also cost. This is just because the owners give birth to an artificial legal entity and gestation period can be prolonged for the novice.

ii. Closely Regulated:

Corporations are subjected to more legal, reporting, and financial requirements than other forms of ownership. Corporate officers must meet more stringent requirements for recording and reporting management decisions and actions.

iii. Extensive Record Keeping:

Corporations are supposed to maintain detailed accounts for every transaction. In fact a huge establishment is needed to maintain the records and accounts and the same will be verified by independent auditors.

iv. Double Taxation:

Since a corporation is a separate legal entity, it must pay taxes on its net income at the state level, and also at local level. Before stakeholders receive a rupee of its net income and dividends, a corporation must pay these taxes at the corporate tax rate.

v. Speculation Encouraged:

The Company form of organization generally encourages reckless speculation on the stock exchange. This is an evil of great magnitude in our country.

VI. Bureaucratic Approach:

The bureaucratic habit of the company officials is to shirk troublesome initiatives because they get no direct benefit from it and often retards growth.

vii. Excessive Regulation by Law:

The state in which a company is located regulates its activities much more closely than those of non-corporate associations. A company and its management have to function well within the law.

viii. Suitability:

Company form of organization is suitable where the organization has to exist for a long period, huge capital is required, professionalism is needed, legal protection is needed, etc.

4. Co-Operatives (Common Ownership) :

Co-operatives provide a structure for starting up business in which all the members of the cooperative jointly own, control, and work for the business. They share responsibility equally, make collective decisions on the basis of one person one vote and, in most co-operatives receive equal pay.

The concept of a co-operative enterprise is not a political concept but the idea of co-operative working is supported by the Government. Co-operative or common ownership enterprise can be divided basically into a society or a company.


 

Lascia Il Tuo Commento